Chi sono

 

Mi chiamo Paolo Bartalini, esercito la professione di psicologo-psicoterapeuta da 30 anni.In questi anni ho capito che la psicoterapia è un’esperienza unica e affascinanate, l’incontro di due persone. Un lavoro che faremo insieme e che riguarda la tua vita.

Paolo Bartalini - psicologo-psicoterapeuta

Paolo Bartalini - psicologo-psicoterapeuta

 

Lo psicoterapeuta attraverso l’ascolto e la profonda comprensione aiuta al raggiungimento di una conoscenza maggiore di se e ad una consapevolezza che porta alla liberazione,

Ho sempre avuto una predisposizione all’ascolto e ho sempre pensato che una comprensione profonda dell’uno verso l’altro fosse la strada per la conoscenza.

Ho notato un atteggiamento distratto alla sofferenza silenziosa delle persone ed ho pensato di ascoltare questo silenzio.

Lo scopo della psicoterapia è la liberazione dalla sofferenza e dal disagio,un cammino attraverso la parte più profonda.

TITOLI DI STUDIO E FORMAZIONE PROFESSIONALE

· Diploma di maturità scientifica, Ulisse Dini, Pisa (1974)

· Laurea in Psicologia presso l’Università di Padova (1979)

· Corso quadriennale di Psicoterapia individuale e di gruppo ad orientamento analitico presso l’I.P.A. (Istituto di Psicologia Analitica), Via Serragli 133, Firenze

· Corso quadriennale di supervisione individuale e di gruppo presso lo stesso istituto

· Iscrizione all’Albo degli Psicologi L.n 56/89 (15.12.89)

· Seminario sul tema “problematiche relazionali di comunicazione e di psicoterapia della famiglia” tenuto dal Prof. Paul Watzlawick durante i giorni 4.5.6. maggio 1984

· Seminario residenziale di aggiornamento sul tema: “problematiche inerenti alla presa in carico del paziente” tenutosi a Rimini nei giorni 15.16.17 febbraio 1985 (per complessive 20 ore di lezioni teoriche e pratiche)

· Seminario residenziale all’Erich Fromm International Symposium a Firenze: “Dalla Necrofilia alla Biofilia: linea per una psicoanalisi umanistica” nei giorni 14.15.16. novembre 1986

· Socio per gli anni 86.87 e 87.88 dell’International Foundation Erich Fromm

· Iscritto all’Albo Operatori (Analisti e Didatti) di Psicoterapia Analitica dal 1987

ATTIVITA’ PROFESSIONALE

· Tirocinio presso il Servizio Medico -Psicosociale del Consorzio Socio-Sanitario n. 14 di Pisa, nel 1980

· Psicologo tirocinante presso l’Unità Sanitaria Locale, Distretto Socio-Sanitario n.2 “Capezzano Pianore” dal 11.05.81 all’11.11.81

· Psicologo tirocinante presso l’Unità Operativa di Psicologia Associazione Intercomunale della Piana di Lucca dall’1.07.81 al 30.06.82

· Attività di collaborazione professionale e scientifica nell’ambito della psicologia clinica presso l’Istituto di Psicoterapia di Firenze (scuola di specializzazione in psicologia dinamica e psicoterapia analitica )dal gennaio 1981 al maggio 1989

· Consulenza in psicologia clinica presso il poliambulatorio della Venerabile Confraternita di Misericordia di Cascina, Pisa dal Gennaio 1983 al Dicembre 1988.

· Attività libero professionale in qualità di psicologo clinico e psicoterapeuta dal 1990 -presente presso il proprio domicilio.

· Convenzionato come psicologo presso il Gruppo Selettori presso il Consiglio di Leva di Pisa dal Marzo1989 al Luglio 1989.

Di cosa mi occupo:

– Terapia di sostegno

– Psicoterapia individuale e di gruppo

– Terapia di coppia

– Disagio adolescenziale

– Orientamento scolastico

Ambiti di intervento e disturbi trattati:

– Disturbi d’ansia (ansia, panico, fobie, ossessioni, compulsioni, stress post traumatico)

– Disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia)

– Disturbi dell’umore (depressione, euforia)

– Disturbi della personalità (borderline, ossessivo-compulsivo, schizoide, paranoide, narcisista)

– Difficoltà de relazione (sociale, di coppia e familiare)

Modalità e tempi:

Procedo fissando 3 incontri alla fine dei quali esprimo un parere tecnico e propongo il tipo di intervento che ritengo più utile.

L’ intervento puà essere di sostegno quando il problema è circoscritto e reale e la qualità della vita è ancora buona.

E’ invece una psicoterapia analitica quando il disagio è profondo, sconosciuto e tale da rendere la qualità della vita molto scadente e quando il disagio affonda le radici nella storia dell’inidividuo.

Pisa, Via Don Gaetano Boschi, 36 casa-050 9916714 cell. 347 5033016

Lucca , Via Nottolini 57F cell. 347 5033016

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *